Sostenibilità

Per RE49 essere sostenibili significa realizzare le scarpe con il minor impatto ambientale possibile. Vogliamo ridurre al minimo gli sprechi, dare una nuova vita ai materiali di scarto convertendoli in scarpe che sono sostenibili dall’inizio alla fine: da quando vengono progettate a quando concludono il loro ciclo. La nostra promessa di sostenibilità è fare la differenza per le generazioni future.

Economia
circolare e
materiali

Abbiamo convertito l’azienda calzaturiera di famiglia, fondata nel 1949, in un modello di produzione di scarpe in economia circolare. Riutilizziamo, recuperiamo e rigeneriamo materiali e risorse per creare scarpe che a fine vita verranno riconvertite in nuovi prodotti. Tutti i componenti e i materiali delle calzature RE49 sono riciclati. La collaborazione tra aziende che condividono la nostra visione è fondamentale: per questo motivo, offriamo una soluzione innovativa per recuperare il valore dei materiali di scarto e creare nuove risorse, trovando il modo migliore per far rivivere l’inventario in eccesso e le materie prime inutilizzate.

Social
sustainability

RE49 fa moda sostenibile: abbiamo il dovere etico di combattere la fast fashion. Dietro a un prezzo molto basso di abbigliamento e scarpe si cela spesso un alto costo in termini di inquinamento e diritti umani. Vogliamo lavorare insieme a brand leader per trovare nuove opzioni e modellare il settore moda dall’interno verso l’esterno, sia a livello locale che globale, favorendo condizioni di lavoro ottimali, uguaglianza dei diritti, coesione sociale e inclusione.

Impatto
ambientale

Facciamo rinascere materiali che andrebbero distrutti salvando l’ambiente dalle emissioni di CO2 ed evitando l’assorbimento di materie prime. Il nostro metodo di produzione è 100% carbon neutral a zero emissioni: ci facciamo carico della nostra impronta climatica con l’obiettivo di azzerarla in meno di 5 anni. Nella moda, la sostenibilità e l’economia circolare sono la soluzione per diminuire l’emissione di CO2 nell’atmosfera e ridurre al minimo l’utilizzo di acqua per produrre abbigliamento e calzature. Meno consumi, più energia pulita per salvare il pianeta.

Peta-approved
vegan

Non utilizziamo materiali di origine animale. Tutte le nostre scarpe hanno la certificazione PETA-approved Vegan e Cruelty-free che attesta che il prodotto non contiene elementi di origine animale e che non è stato testato su animali. PETA (People for the Ethical Treatment of Animals) è la più grande organizzazione al mondo per la difesa dei diritti degli animali.

Certificate su
blockchain

Nella linguetta di ogni scarpa RE49 è inserito un microchip che al suo interno traccia l’etica della nostra azienda nel processo produttivo. Siamo sostenibili in ogni fase della produzione e vogliamo dimostrarlo: la nostra filiera è trasparente, per questo possiamo dire di essere il brand di calzature più sostenibile al mondo in economia circolare.

Il pianeta prima
di tutto

La moda rispecchia i tempi che attraversa e li anticipa, ne è portavoce. Noi vogliamo essere ambasciatori della moda slow fashion: amiamo il pianeta e facciamo di tutto per preservarlo. Tutto quello che facciamo oggi è per i bambini di domani.

Scopri i nostri materiali